Centro Flora Autoctona 2018-11-07T00:14:01+00:00

CFA: Centro Flora Autoctona

Il Centro Flora Autoctona (CFA) è una stazione sperimentale della Regione Lombardia il cui obiettivo fondamentale è quello di tutelare la biodiversità, promuovendo lo studio delle specie autoctone lombarde e la messa a punto delle tecniche per la loro riproduzione e reintroduzione. Specie chiave dell’attività del CFA sono: le specie  adatte all’impiego in opere di riqualificazione e recupero ambientale e le specie rare e/o minacciate per le quali può essere necessario intraprendere progetti di conservazione. Lo studio e la propagazione delle piante sono svolti mediante il coinvolgimento di ricercatori universitari e qualificati operatori privati del settore agricolo e florovivaistico. Il CFA offre i propri servizi a tutte le aree protette regionali, ma suoi potenziali fruitori sono anche gli enti locali e i privati interessati ad interventi di ripristino ambientale, quali il recupero delle aree dismesse e delle cave. Sono disponibili attività didattiche per scuole primarie e secondarie tenute dalla Cooperativa Eliante.

Pulsatilla montana
Pulsatilla montana